Home 2017 maggio 16 I giovani sulla Via di Francesco

I giovani sulla Via di Francesco

I giovani sulla Via di Francesco

Ma nella vita c’è un’altra paralisi ancora più pericolosa e spesso difficile da identificare, e che ci costa molto riconoscere. Mi piace chiamarla la paralisi che nasce quando si confonde la felicità con un divano! Sì, credere che per essere felici abbiamo bisogno di un buon divano. Un divano che ci aiuti a stare comodi, tranquilli, ben sicuri. Un divano, come quelli che ci sono adesso, moderni, con massaggi per dormire inclusi, che ci garantiscano ore di tranquillità per trasferirci nel mondo dei videogiochi e passare ore di fronte al computer. Un divano contro ogni tipo di dolore e timore. Un divano che ci faccia stare chiusi in casa senza affaticarci né preoccuparci. La divano-felicità è probabilmente la paralisi silenziosa che ci può rovinare di più, che può rovinare di più la gioventù.

Papa Franscesco
alla Veglia della GMG di Cracovia
Campus Misericordiae, 30 luglio 2016

L’estate è tempo di vacanza, ma non può essere tempo di divano!

Per questo proponiamo un viaggio, anzi, un cammino.

Un cammino sui passi di San Francesco, lungo la via di Francesco, da La Verna ad Assisi.

Un cammino per riscoprire quel che sta al centro, per ritrovare se stessi, per vivere nella vera semplicità, per mettersi alla prova.

E in questo cammino saremo accompagnati da una guida d’eccezione, anzi, d’eccellenza: insieme al nostro Vescovo Guido!

Quindi, dal 21 luglio al 2 agosto, #SeguiilSegno, il cammino continua!

Uh, ci sono solo 20 posti: affrettati!

Iscriviti scrivendoci a:
pg@conletuemani.com

Author: Giorgio Ferrazzi

Comments are disabled.